hubSpot Marketing Hub, lo strumento di HubSpot sviluppato per gestire le attività di marketing per aumentare il traffico verso il sito, convertire più visitatori ed eseguire campagne di marketing inbound complete su larga scala. Finalmente la crescente complessità delle azioni di digital marketing è gestibile attraverso un’unica piattaforma che fornisce i tools adatti per coordinare i team di lavoro, creare report automatici di dati, controllare gli accessi ai contenuti e monitorare le azioni dei leads, per riconoscere quelli qualificati e migliorare l’efficienza dei processi di acquisizione tramite strategie inbound. Tutto questo è HubSpot Marketing Hub.

A chi serve Hubspot Marketing Hub?


Questo strumento permette a tutte le aziende, dalle più organizzate a quelle più inesperte, di ragionare in ottica inbound ed organizzare le proprie azioni di marketing per fidelizzare i leads e farli approdare al proprio sito, supportandoli in tutto il loro customer journey: dal primo stadio dell’acquisition al nurturing. Sul nostro blog, potrete trovare un approfondimento relativo agli stadi del digital customer journey e perché è importante conoscerne i meccanismi.

 

Tools di Hubspot Marketing Hub.

Per approfondire ti consigliamo di scoprire gli altri: hub Hubspot. Ma vediamo ora come HubSpot Marketing Hub può trasformare i leads in clienti, analizzandone le features più interessanti.

Implementare strategie di inbound marketing.

Per implementare un processo di inbound marketing sarà necessario procedere ottimizzando la SEO: lasciarsi guidare nella creazione di contenuti di valore che siano utili per i potenziali clienti e le buyers personas, in modo da farsi trovare nella SERP è di fondamentale importanza. Grazie ad HubSpot monitorare la navigazione di chi approda sul tuo sito per verificare quali sono le pagine sulle quali si sofferma maggiormente, capirne le esigenze e fornirgli, in automatico, i contenuti giusti al momento gusto sarà intuitivo. Nutrire la relazione con il lead e trasformarlo in cliente sarà il passaggio successivo.

Sfruttare la marketing automation.

Ogni lead che compila un form sul sito diventa un contatto gestito dal CRM. Per popolare il CRM di contatti, HubSpot offre strumenti veloci ed intuitivi per creare form, CTA e pop-up. Impostando flussi di lavoro o workflow automatizzati, HubSpot consente di inviare i contenuti giusti per attrarre il lead e assegnare task specifiche ai differenti team di lavoro, per rendere flessibili ed efficienti tutti i processi di acquisizione e nurturing (scopri al link cos’è e perché è così importante curare nei minimi dettagli il lead nurturing).

Segmentare i contatti.

I contatti, ovvero i leads che hanno compilato un form sul sito, vengono inseriti in elenchi automatici in base alle proprietà che deciderai di assegnare loro, così si ottengono segmenti di pubblico specifici per ogni offerta o servizio ed offrire a ciascuno la soluzione adatta a fidelizzarli durante la fase di decisione.

Predire le conversioni.

Con il lead scoring predittivo, un sistema basato sul machine learning e che ottimizza la sua precisione nel tempo, è possibile qualificare automaticamente i leads per comprendere le probabilità di conversione di ciascuno. Ti potrai così concentrare solo sui leads qualificati evitando di investire tempo ed energie in contatti non interessati all’acquisto. 

Sviluppare strategie di e-mail marketing.

Grazie ai numerosi template offerti da HubSpot ed alla possibilità di programmare facilmente flussi di lavoro basati sulle azioni dei tuoi contatti, potrai implementare campagne di e-mail marketing differenziate a seconda della tipologia di lead e monitorare le azioni di chi riceve la tua posta elettronica tracciandone i clic sulle CTA.

Monitorare le performance di sito e ads.

Grazie alle integrazioni di Google Ads e Analytics, HubSpot propone dashboard personalizzate per organizzare i dati sul traffico al sito e sulle performance dell’advertising pay-per-clic e condividere i report con i differenti team in modo automatico, pratico e veloce.

Gestire i social.

Con Hubspot potrai gestire tutte le piattaforme social attraverso un unico tool, programmando ed analizzando tutti i tuoi contenuti Facebook, Instagram e LinkedIn e sfruttandoli per veicolare il valore del tuo business ai leads.

Funzionalità e prezzi di Hubspot Marketing Hub.

E adesso? Ti sembra di aver compreso i meccanismi di HubSpot Marketing Hub ma hai bisogno di ricapitolare tutte le features per scegliere il piano adatto per te?

Qui trovi le tabelle riassuntive di funzionalità e prezzi in base ai piani.

Vuoi approfondire il funzionamento della piattaforma?

Prenota un colloquio
Share This